nov 29 2012

Le opportunità di lavoro con i social network!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I social network rappresentano il futuro? Di certo adesso sono molto presenti nella nostra quotidianità, e non solo. Grazie ai social network possiamo avere uno strumento in più per cercare lavoro, che non siano più le sole agenzie interinali o il passaparola. I social network sono letteralmente una rete sociale che collega persone con legami invisibili.
Non più soltanto Internet e i siti di annunci di lavoro, adesso è possibile avere più possibilità di trovare un impiego valido anche tramite i social network, che hanno l’obiettivo di mettere in contatto aziende e privati per bilanciare domanda e offerta di lavoro.

Qualche tempo fa avevamo già parlato di Facebook, e del suo progetto futuro di inserire annunci di lavoro. Per adesso però esso si limita a mettere in contatto le persone fra loro, facilitando il passaparola e seguendo le pagine dove possono essere inserite notizie, opportunità e annunci.
Ma rispetto agli altri due social network che descriveremo, Facebook deve fare ancora molta strada.

Twitter è velocità, efficienze, ed è tutto a portata di smartphone. Le notizie si diffondono a macchia d’olio in tempi stretti, grazie anche alla possibilità di ritwittare le notizie, ricerca le notizie con i tag, ma soprattutto non richiedono molto tempo da essere dedicati.
Infatti il limite dei 150 caratteri richiede il dono della sintesi.

E ora passiamo a Linkedin, il social network per eccellenza dei professionisti e del lavoro. Infatti è molto utilizzato dalle aziende per pubblicare annunci di lavoro, ma è utilizzato anche dagli studenti per mettersi in contatto con i colleghi, cercare opportunità di lavoro, pubblicare il proprio curriculum, conoscere il nome dei dirigenti e degli amministratori di un’azienda, informarsi tramite gli specialisti del settore a cui siamo interessati.
Oggi raccoglie la bellezza di 170,000,000 di iscritti.

Insomma sfruttare i social network per allargare i nostri orizzonti non è una cattiva idea. Iscriversi alle pagine dedicate agli annunci di lavoro potrebbe aiutarvi a trovare nuove opportunità di lavoro.


nov 27 2012

Concorso agenti polizia penitenziaria: ecco disponibili 170 posti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una buona notizia per chi vuole arruolarsi in polizia. Eccoun concorso agenti polizia penitenziaria disponibili, un concorso dove sono disponibili 170 posti di lavoro a Roma.
Questo è un bando emesso dal Ministero di giustizia, dove ricercano ben 170 allievi di polizia con contratto ad assunzione.
Di questi 100 candidati saranno nominati allievi agenti del ruolo maschile nel corpo di polizia penitenziaria ed ammessi alla frequenza di un corso di formazione della durata di un anno. Gli altri 70 candidati saranno anche loro nominati allievi agenti del ruolo maschile di polizia penitenziaria, ma saranno ammessi direttamente al corso prescritto di formazione se avranno già prestato servizio nelle forze armate in qualità di volontari in ferma prefissata quadriennale.

Questo concorso agenti polizia penitenziaria scadrà il 24 Dicembre 2012, perciò avete ancora tempo per raccogliere le varie informazioni.

In questa pagina puoi trovare il bando completo.


nov 23 2012

Concorso farmacisti in Lazio: richieste ben 279 figure!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La settimana scorsa avevamo parlato di un concorso farmacisti in Liguria. Adesso nel sito del Ministero della Salute hanno pubblicato un concorso farmacisti in Lazio, dove sono richieste ben 279 figure lavorative.

Le modalità di candidarsi sono analoghe, ma con questo concorso farmacisti aumentano i posti di lavoro disponibili. Inoltre dal sito è possibile notare che sono sei le regioni dov’è possibile candidarsi ad un concorso: Liguria, Lazio, Toscana, Veneto, Piemonte e Lombardia.

Dal sito del Ministero della Salute potete scaricare il bando, i moduli da compilare e potete trovare tutti i numeri di telefono e fax per poter contattare gli uffici d’informazione e di amministrazione.
Inoltre è richiesta l’iscrizione al sito, totalmente gratuita.
https://www.concorsofarmacie.sanita.it/CCFarm/jsp/loginCandidato.jsp

La data di scadenza del bando è fissata il 13 Dicembre 2012.
Ricordatevi che è richiesto un contributo in segreteria, da pagare tramite versamento bancario o postale.
Ultima nota prima di chiudere, scritta dal sito in questione. “Ai fini della valutazione dei corsi di aggiornamento professionale, sono presi in considerazione solo quelli conseguiti dal 01/01/2007 al 13/11/2012, mentre per le pubblicazioni sono presi in considerazione esclusivamente i lavori scientifici editi dal 01/01/2002 al 13/11/2012.”

Vi consigliamo di approfittare di questa disponibilità di assunzione tramite concorso farmacisti per valutare anche l’idea di un trasferimento, e vi consigliamo di candidarvi a più di uno di questi concorsi.


nov 21 2012

Lavoro part time natalizio: ecco una lista di lavori disponibili

 

Lavoro part time natalizio: ecco un’occasione per gli studenti di poter trovare un contratto di lavoro per tre mesi nei centri commerciali delle proprie città.

Si sa, con l’arrivo delle festività natalizie ecco che spuntano anche centinaia di annunci di lavoro part time natalizio.

Molte offerte di lavoro disponibili nella rete e nei centri interinali riguardano animatori grassocci, anche sui 50 anni, che possano interpretare il ruolo di babbo natale, animatori che possano interpretare gli elfi e intrattengono i bambini. E se siete una donna, non preoccupatevi! Dopo capodanno in molti centri richiedono anche animatrici che possano interpretare il ruolo della befana.

Altre offerte che si trovano dalle aziende sono quelli di hostess e promoter sono tra le figure lavorative più richieste, i cui ruoli diventano rilevanti dato l’aumento di acquisti dovuto per la ricerca dei regali di natale. Ad esempio Toy Center cerca addetti alle vendite part-time per il periodo natalizio ( per informazioni, mandate domande dal sito ).

Un altro lavoro molto richiesto è l’impacchettatrice di regali, e molti centri commerciali si organizzano con tavoli e carta da regaloper aiutare i clienti a impacchettare i regali sotto l’albero di natale. E’ un classico dei lavori svolti dagli studenti e le studentesse.

E ultimo lavoro richiesto, ma non meno importante, ci è offerto addirittura dalle poste italiane e tanti altri agenzie di spedizioni, poiché in questo periodo c’è un aumento della mole di lavoro e alcune aziende offrono contratti trimestrali per questo periodo burrascoso delle feste.

E informatevi nei negozi e nei centri commerciali se ci sono figure lavorative disponibili. Insomma il lavoro part time natalizio è la salvezza, c’è di tutto.

 

 


nov 20 2012

Ecco 50 posti di lavoro a Salerno

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Buone notizie per chi è diplomato e cerca un lavoro. Sono disponibili 50 posti di lavoro per azienda a Salerno.
L’agenzia del lavoro Gi Group ha pubblicato il suo annuncio su Bricabrac, dove ricerca 50 figure lavorative con diploma.

Il lavoro proposto è come operatore di call-center outbound, ossia come contatti verso la clientela per la promozione di nuovi servizi e la vendita di prodotti/servizi ai nuovi clienti.
Il contratto è a progetto, e può essere anche part-time, per cui è adatto agli studenti universitari che vogliono racimolare qualche soldo per mantenersi gli studi, ma anche per chi è in attesa di un lavoro migliore.

Anche se i posti di lavoro di oggi non sono a tempo indeterminato, consigliamo di candidarvi mentre attendete le risposte dalle aziende, oppure per guadagnare qualcosa in attesa delle feste natalizie.

Per avere maggiori informazioni, potete telefonare al numero 0895647112, oppure mandare un fax al 089256976. Potete contattate anche la filiale Gi Group di Salerno a C.so Garibaldi n.109
Se invece volete inviare il vostro curriculum, l’indirizzo e-mail è questo salerno.garibaldi@gigroup.com

Fonte: http://lavoro.bricabrac.it/offerte/lavoro-offro-importante-call-center-ricerca-operatori-bound-gi201200612-1334698.html


nov 16 2012

Concorso farmacisti, disponibili 89 posti!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il settore medico richiede personale e sono indetti molti bandi, ma ecco qui un concorso farmacisti, dove sono disponibili 89 posti di lavoro per altrettante sedi farmaceutiche, vacanti e di nuova istituzione, disponibili per il
privato esercizio nella Regione Liguria.

La domanda di partecipazione al concorso potrà essere inoltrata soltanto tramite la piattaforma tecnologica realizzata dal Ministero della salute, dove potete scaricare il bando, scaricare il demo del modulo da compilare e trovare tutti i numeri di telefono per contattare l’ufficio responsabili.
Dovete iscrivervi al sito web per poter mandare le vostre credenziali.
Ecco qui l’indirizzo web per il concorso farmacisti della Liguria.
https://www.concorsofarmacie.sanita.it/CCFarm/jsp/loginCandidato.jsp

Il concorso farmacisti è stato indetto il 5 Novembre 2012 e scadrà il 3 Dicembre 2012.

Se invece siete interessati a partecipare al concorso farmacisti per Lazio e Veneto, potete consultare il medesimo sito ed iscrivervi con la stessa procedura, oppure aspettare altri concorsi futuri nel campo farmaceutico.
https://www.concorsofarmacie.sanita.it/CCFarm/jsp/cartinaItalia.jsp

 


nov 14 2012

Cercasi cuoco: ecco uno degli annunci più frequenti nel web.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Cercasi cuoco in…” ecco uno degli annunci più frequenti che possiamo trovare nella rete, e sono richiesti sia all’estero sia nei ristoranti italiani. Perché cercasi cuoco? Perché siamo italiani, e siamo considerati i migliori cuochi tradizionali in Europa. I cuochi italiani, e soprattutto i pizzaioli napoletani, sono molto popolari all’estero, ma ovviamente non tutti sono disponibili a voler cambiare paese per trovare un buon lavoro.

In realtà bisogna considerare il numero elevato di richieste per cuochi e aiuto cuochi, perché ci fanno comprendere che questo settore di mercato offre ancora molte possibilità per chi non è intenzionato a studiare all’università, ma vuole dedicarsi ad un lavoro creativo. Gli chef italiani sono infatti molto famosi, e cominciano tutti con lavori umili e fanno apprendistato da altri cuochi.

Se si è interessati al mondo culinario, e ancora non si è deciso un corso di studi, si può scegliere di iscriversi in una scuola alberghiera oppure ad un corso di cucina, così da poter ottenere un diploma ufficiale.
Dopodiché si può cominciare a vedere quali ristoranti hanno appeso degli annunci come ” Cercasi cuoco con esperienza” oppure “Cercasi aiuto cuoco alle prime armi”. Se siete buoni navigatori nella rete o sapete cercare bene fra gli annunci di lavoro, potrete trovare facilmente qualcosa a riguardo.
E se proprio non trovate qualcosa nella vostra città o in provincia (cosa alquanto improbaabile), potete buttarvi in alberghi o trattorie nelle zone turistiche. Oppure considerare le offerte di lavoro all’estero come un’opportunità di vivere nuove esperienze e cominciare un nuovo stile di vita.

 


nov 13 2012

Elsa Fornero a Napoli, proteste e scontri dei precari e gli studenti

 

Il ministro Elsa Fornero si trovava ieri pomeriggio a Napoli, alla Mostra d’Oltremare di Fuorigrotta, e studenti e precari non potevano mancare. In tremila si sono riuniti per manifestare contro Elsa Fornero e far sentire la loro voce.

Precari, studenti, disoccupati, insomma tutti si sono riuniti a Piazzale Tecchio, o almeno hanno tentato di raggiungere la mostra, poiché agenti di polizia hanno sbarrato la strada, e così i giovani hanno reagito in malo modo. Lacrimogeni, bidoni della spazzatura rovesciati e incendiati, l’arresto di alcuni ragazzi, molti feriti e contusi.

Il ministro Elsa Fornero era a Napoli per la firma di un protocollo che sancirebbe l’arrivo nella regione Campania di 50 milioni di euro, necessari per garantire la copertura delle casse integrazione fino all’inizio del 2013. Inoltre il ministro doveva presentare un progetto sull’apprendistato con il Lavoro con la Germania e altri ministri tedeschi.

Che cosa avranno pensato i tedeschi di questa manifestazione finita in malo modo? Probabilmente essi avranno capito che il popolo è stanco e che ha ragione a protestare contro Elsa Fornero, ma penserà che siamo sempre estremi nelle nostre manifestazioni e non riusciamo a comportarci come persone civili.
Il popolo italiano è stanco, il sud è stracolmo di precari e disoccupati.
Non dobbiamo stupirci se i nostri giovani laureati accettano le richieste provenienti dalle industrie tedesche e decidono di essere choosy, di imparare una nuova lingua e andare via da una nazione disastrata.
La manifestazione di ieri dimostra quanto siamo stanchi di subire tutto ciò. Forse finalmente il ministro Elsa Fornero comprenderà il nostro “disagio”?


nov 06 2012

Amazon apre in Sardegna, ecco arrivare 600 posti di lavoro!

 

 

 

 

 

 

 

 

Buone notizie per gli amanti di Amazon, ma anche per chi è alla ricerca di posti di lavoro disponibili: il colosso dell’e-commerce aprirà in Sardegna, in provincia di Cagliari, e offrirà ben 600 posti di lavoro! Amazon è l’azienda leader nel mondo per la vendita online di libri, cd, dvd e ogni altro genere di articolo, con migliaia di filiali in tutto il mondo.
Renato Soru, ex presidente della Regione e numero uno di Tiscali ha fatto questo annuncio, dando speranza agli isolani. Amazon è la prima azienda mondiale di commercio multimediale costruita in Sardegna, e adesso intende espandersi in modo deciso, ma per far ciò ha bisogno di personale. Per questo motivo offre 600 posti di lavoro.
Renato Soru intende valorizzare economicamente l’isola, vendendo prodotti italiani all’Italia e riallacciandosi all’economia della penisola.

Quali sono le figure professionali richieste? I posti di lavoro disponibili sono molti, ecco elencate sotto:

  •  operatori e operatrici di call center
  • figure professionali di back office, billing e provisioning
  • magazzino
  • figure amministrative
  • programmazione e informatica

Tramite il sito di Amazon, potete visualizzare tutti i posti di lavoro disponibili e mandare il vostro curriculum. Entro l’inizio del 2013  molte figure partiranno con il lavoro.
Che aspettate?


nov 02 2012

Concorso pubblico Sardegna: si cercano 110 operatori sanitari

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Negli ultimi tempi i posti più richiesti nelle regioni del sud riguardano in settore sanitario. Ecco un altro concorso pubblico che ricerca personale ospedaliero e sanitario. Questo concorso pubblico stavolta è stato indetto in Sardegna, a Olbia-Tempio.

Si ricercano ben 110 collaboratori professionali sanitari e infermieri, con la copertura a tempo pieno e con contratto a tempo indeterminato. In questo periodo nelle isole italiane sono ricercati molto le figure sanitarie nelle asl, come ricordiamo il bando del concorso pubblico indetto il mese scorso in varie zone della Sicilia.
C’è da chiedersi per quale motivo ci sia un forte sbarramento per studiare medicina.

Ad ogni modo la scadenza del bando è il 22 Novembre 2012, perciò avete ancora tempo per mandare le vostre domande.

Per eventuali informazioni riguardo questo concorso pubblico della Sardegna, contattare l’area amministrazione del personale tramite i seguenti numeri telefonici: 0789/552.042 – 044 -311 -390 – 389. Oppure potete visitare il sito http://www.aslolbia.it/ e andare sulla pagina “Concorsi e selezioni”.
Ci saranno i diversi bandi del concorso pubblico per ogni tipo di figura professionale ricercata. Informatevi bene.